HOME CHI SIAMO SPETTACOLI TEATRO S. CARLO L. CORSI CONTATTI

L’Associazione Culturale Teatrale “IL PALCOSCENICO” diretta da Roberto Bencivenga
presenta la
STAGIONE TEATRO SCUOLA 2007-2008
SPETTACOLI A TEATRO

anna frank
“IL DIARIO DI ANNA FRANK”
Spettacolo teatrale in due tempi di Goodrich e Hackett
Regia di Roberto Bencivenga  
In esclusiva presso il
TEATRO SAN MARCO EV.
(Piazza Giuliani e Dalmati, 20– zona Eur Laurentina)
dal 14 al 25 gennaio 2008 – ore 9, 30
Ingresso Insegnanti omaggio
Lo spettacolo, della durata di circa due ore, è consigliato per i ragazzi dai 9 ai 14 anni

NEL CENTENARIO DELLA NASCITA DI GUARESCHI
“DON CAMILLO E PEPPONE”
   Due tempi di Giovanni Guareschi
Regia di Roberto Bencivenga
 Presso il TEATRO SAN MARCO EV.
(Piazza Giuliani e Dalmati, 20– zona Eur Laurentina)
dal 25 al 29 febbraio 2008– ore 10,00
e il TEATRO SAN LUCA
(Via Renzo da Ceri, 136-zona Largo Preneste)
dal 3 al 7 marzo 2008 – ore 10,00  
Ingresso Insegnanti omaggio
Lo spettacolo, della durata di circa un’ora e mezza, è particolarmente consigliato per i ragazzi dai 10 ai 14 anni
Don Camillo

L’Associazione è convenzionata con la ditta di Pullman Perrella (da 50 posti) per il trasporto dei ragazzi dalla scuola a teatro e ritorno.
Gianburrasca

…E NELLA VOSTRA SCUOLA

“IL GIORNALINO DI GIAN BURRASCA”
Commedia in due tempi di Roberto Bencivenga, liberamente tratta da Vamba

Il famosissimo “Giornalino di Gian Burrasca” è stato trasformato in uno spettacolo teatrale vivace e divertente, nel quale vengono descritte le marachelle più significative di colui che è diventato il “monello” per antonomasia della letteratura italiana. Eppure quante di quelle marachelle hanno origine non da una deliberata volontà di combinare guai, bensì dall’ipocrisia degli adulti che predicano bene e razzolano male, prendendosela coi più piccoli proprio nel momento in cui essi seguono alla lettera i loro insegnamenti? Il povero Giannino Stoppani deve continuamente combattere contro il suo avverso destino, che riesce a tramutare le intenzioni più benevole, nei disastri che tutti noi conosciamo. E anche lui, vittima della libertà come “Pellico allo Spielberg”, dovrà affrontare sorelle, cognati, compagni di scuola, ed infine il terribile collegio “Pierpaolo Pierpaoli” e i suoi grotteschi direttori.

Lo spettacolo, della durata di circa un’ora e venti, è particolarmente consigliato per i ragazzi dagli 8 agli 11 anni.
Lo spettacolo può essere effettuato in palestra, aula magna o teatro da novembre 2007.

“L’AVVENTUROSA AVVENTURA”
nel Teatro Comico di Carlo Goldoni
Commedia musicale in due tempi di Patrizia La Fonte, musiche di Roberto Bencivenga

Nel tricentenario della nascita, non poteva mancare un riferimento al grande Carlo Goldoni e alle sue opere. Si tratta di uno spettacolo di teatro nel teatro: cinque giovani attori vogliono mettere in scena una commedia del genio veneziano e decidono di rappresentare “Il teatro comico”, che è il manifesto della riforma goldoniana. Il guaio è che i nostri eroi, pur essendo animati da tanta buona volontà e da una certa dose di talento, sono assolutamente privi di mezzi economici, e allora bisogna far di necessità virtù. Assisteremo in diretta a come si mette in scena uno spettacolo, le prove, gli entusiasmi, le difficoltà, le delusioni, la passione che sempre bisogna avere se si vuol vivere di TEATRO. Il tutto tra canzoni e divertimento.

Lo spettacolo, della durata di circa un’ora e mezza, è particolarmente consigliato per i ragazzi dai 10 ai 14 anni.
Lo spettacolo può essere effettuato in palestra, aula magna o teatro da novembre 2007.


“CENERENTOLA”
Fiaba teatrale di Roberto Bencivenga, liberamente tratta da Perrault

E’ la fiaba forse più conosciuta al mondo in una trasposizione teatrale tradizionale, divertente e magica. Cenerentola, le sorellastre, la Fata, il Principe: li ritroveremo tutti in questa edizione riservata ai bambini più piccoli, tratta dalla versione originale di Perrault.

Lo spettacolo, della durata di circa un’ora, è particolarmente consigliato per i bambini dai 3 7 anni.
Lo spettacolo può essere effettuato in palestra, aula magna o teatro da novembre 2007.

Per ogni ulteriore informazione riguardante gli spettacoli e per le prenotazioni si prega di rivolgersi alla Segreteria dell’Associazione al numero telefonico 065191261 oppure ai sigg. Roberto Bencivenga al n° 3396476966 e Fabio Fantozzi al n° 3331908544.